Banner
Home Mappe Una gita a... Bellano - Esino Lario - Varenna (LC)
Bellano - Esino Lario - Varenna (LC)
Scritto da Administrator    Sabato 07 Aprile 2012 14:29    Stampa E-mail

Se hai voglia di percorrere una strada panoramica con tante curve nel bellissimo scenario del Lago di Como (ramo di Lecco) e tra le montagne che lo circondano, questo percorso offre piacere di guida, interessanti vedute paesaggistiche e rilassanti punti di sosta per tutta la famiglia.

Procedendo da Milano verso Sondrio sulla SS36, attraversa prima il tunnel del Monte Barro (velocità massima 90 km/h) e poi quello del San Martino (velocità massima 70 km/h) che ti consentono di oltrepassare senza entrarci Lecco città e mantieniti sempre sulla strada principale in direzione Sondrio (velocità massima iniziale 70 e poi 100 km/h). Dopo una nuova galleria in salita troverai un distributore (circa al punto B sulla mappa che segue) dove è possibile fare colazione e acquistare ottimi biscotti di uno stabilimento "locale" (in realtà la sede è in provincia di Sondrio a una quarantina di km). Dopo una serie di nuove gallerie più o meno estese esci allo svincolo di Bellano (attenzione: lo svincolo è immediatamente appena fuori da una galleria quindi quando lo intravedi inizia subito a decelerare e affrontalo a bassa velocità). Da qui ha inizio il vero percorso consigliato (punto C sulla mappa che segue).

Appena uscito dallo svincolo (percorrendo un cavalcavia abbastanza "mozzafiato") gira a sinistra in direzione Valsassina (SP62) e inizia a goderti le curve della strada panoramica che attraversa la valle del torrente Pioverna. I limiti diventano quelli delle strade urbane, ma essendo la carreggiata non particolarmente ampia e alcune gallerie ancora più strette si consiglia una guida "turistica" (ancorpiù per ammirare il panorama che salendo diventerà sempre più meritevole).

Svolta sulla stada per Pennaso e oltrepassa il paesino di Parlasco. La strada inizia a salire ed è piacevole far "scainare" le gomme nelle curve e nei tornanti che salgono il crinale della montagna (in primavera dopo il disgelo attenzione alla possibile ghiaia sulla carreggiata, in autunno attenzione alle foglie se bagnate e in inverno rischio neve e ghiaccio). Dal culmine del passo Agueglio si può ammirare un incantevole panorama sulla valle sottostante (circa al punto D sulla mappa che segue).

Si inizia la discesa che conduce al paese di Esino Lario (definita la perla delle Grigne) dove è possibile fare una piacevole deviazione per i pratoni della località Ortanella dove questa volta potranno essere i figli a "sgranchirsi" (è consigliato avere con sé un pallone da calcio).

Lasciato Esino Lario si entra nel comune di Perledo. Dopo un paio di km è possibile abbeverarsi ad una piccola fonte alpestre (la puoi scorgere a destra in un punto dove la strada è leggermente più ampia del solito), mentre circa altri due km più a valle su una curva puoi ammirare alla tua sinistra lo spettacolo di un angolo di lago (fai molta attenzione se decidi di fermarti perchè si tratta di una curva cieca).

Arrivato nel centro di Varenna (giungendo a fondo valle e passando sotto al ponte della ferrovia) gira a sinistra e goditi lo splendore della riva orientale del lago (attenzione: nei week-end e nei periodi estivi è possibile incappare in stazioni mobili di autovelox).

Se invece hai voglia di una passeggiata molto romantica, fermati a Varenna (quando passi sotto al ponte della ferrovia sali a destra verso il parcheggio della stazione) e scendi a piedi verso il lago tenendoti a sinistra del fiumicello: in fondo alla piazza inizia una passerella che costeggia tutto il paese e che consente piacevoli soste anche di tipo gastronomico nelle viuzze adiacenti. Non è come essere a Bellagio... ma se si è in dolce compagnia ne vale proprio la pena.

Naturalmente il percorso descritto è altrettanto piacevole anche se effettuato al contrario. In questo caso provenendo da Lecco dovrai lasciare la SS36 all'uscita di Varenna - Mandello - Abbadia - Lago.

Visualizza la mappa in una nuova finestra

Come segnalare un nuovo itinerario


 

www.peugeot5008.it

CHI SIAMO

Siamo un gruppo di amici appassionati di autovetture, preferibilmente marchiate Peugeot, possibilmente possessori o ammiratori del monovolume medio Peugeot 5008...

Leggi tutto

PERCHE' REGISTRARSI

In questo sito sono presenti numerosi contenuti liberamente fruibili da qualunque visitatore, ma effettuando la registrazione potrai accedere a ulteriori numerosi servizi...

Leggi tutto

SOSTIENI PEUGEOT5008.IT

La passione ci ha fattto conoscere, la passione può aiutare questa community e questo sito a offrire sempre più informazioni e servizi utili a chi come noi è appassionato di...

Leggi tutto

GUESTBOOK

Ti piace questo sito? Hai trovato informazioni o spunti interessanti? Hai suggerimenti che ritieni possano farci migliorare? La tua opinione ci interessa: lasciaci un pensierino...

Leggi tutto

L'utilizzo dei cookies su questo sito concorre alla buona navigazione e favorisce il miglioramento dei servizi offerti ai visitatori e agli utenti registrati, pertanto se ne consiglia l’accettazione. Continuare la navigazione senza l’esplicita accettazione equivale ad una accettazione temporanea degli stessi. Per saperne di piu' o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies consulta la nostra pagina sulla privacy.

Accetto l'utilizzo dei cookies per questo sito.